Discussione:
Microcredito
(troppo vecchio per rispondere)
s***@gmail.com
2020-05-02 07:44:55 UTC
Permalink
Giovedì sera, poco prima di mezzanotte, la cassa geometri mi comunica che come iscritto potrò accedere al micorcredito tramite la banca di Sondrio a condizioni di favore:
"La convenzione prevede l’erogazione di finanziamenti - da un minimo di 3.000 euro ad un massimo di 10.000 euro - in 24, 36, 48 e 60 rate mensili, con 6 mesi di preammortamento. Gli interessi di preammortamento semestrale e le spese di istruttoria sono totalmente a carico della Cassa".
La stessa cosa fa Inarcassa, a marzo però, e in termini leggermente diversi:
"Nell'ambito degli interventi deliberati da Inarcassa il 13 marzo 2020 , sono disponibili per gli associati Finanziamenti in conto interessi fino a 50.000 euro, da restituire in 5 anni senza interessi, che restano in carico a Inarcassa, finalizzati a fronteggiare l'emergenza Covid-19."
Quindi:
- i 600 euro sono finiti
- mi danno la possibilità di accesso al microcredito "vantaggioso" per pagare i contributi previdenziali indebitandomi ulteriormente
Luoi
2020-05-02 15:12:54 UTC
Permalink
Post by s***@gmail.com
"La convenzione prevede l’erogazione di finanziamenti - da un minimo di 3.000 euro ad un massimo di 10.000 euro - in 24, 36, 48 e 60 rate mensili, con 6 mesi di preammortamento. Gli interessi di preammortamento semestrale e le spese di istruttoria sono totalmente a carico della Cassa".
"Nell'ambito degli interventi deliberati da Inarcassa il 13 marzo 2020 , sono disponibili per gli associati Finanziamenti in conto interessi fino a 50.000 euro, da restituire in 5 anni senza interessi, che restano in carico a Inarcassa, finalizzati a fronteggiare l'emergenza Covid-19."
- i 600 euro sono finiti
- mi danno la possibilità di accesso al microcredito "vantaggioso" per pagare i contributi previdenziali indebitandomi ulteriormente
Il problema è che per molti manca la liquidità, per non farli finire a
strozzo danno questa opportunità. Cassa Geometri con la banca
convenzionata chiedono il 2,5%. Per i 600e, il decreto maggio dovrebbe
risolvere il problema, anzi avevano promesso un aumento.

Loading...