Discussione:
Acquisto prima casa - Dubbi catastali
(troppo vecchio per rispondere)
s***@gmail.com
2020-05-11 15:31:10 UTC
Permalink
Buongiorno,
sono in procinto ad acquistare un appartamento e sto riscontrando queste anomalie alle quali ricevo risposte opposte:

* L'appartamento si trova al 2° piano e, tramite scala interna, accede ad un terzo piano (soffitta) chiamato su planimetria catastale locale accessorio. Attualmente esso è adibito come camera da letto. La mia domanda è: un locale accessorio può essere usato come camera da letto? Quale è la normativa in caso negativo?
* La soffitta presenta un lucernario. Come posso assicurarmi che sia in regola e non abusivo?
* Da visura catastale della agenzie entrate leggo "Totale: 57 m² Totale escluse aree scoperte**: 57 m²":
* Come è possibile che si discosti così tanto dai ~90mq indicati?
* Nella planimetria catastale è presente il balcone (che esiste), mentre dalle agenzie delle entrate non viene indicata nessuna area scoperta. Come mai?

Grazie infinite a chi riuscira' a illuminarmi :)

Fabio
castore
2020-05-11 16:39:41 UTC
Permalink
Post by s***@gmail.com
Buongiorno,
* L'appartamento si trova al 2° piano e, tramite scala interna, accede ad un terzo piano (soffitta) chiamato su planimetria catastale locale accessorio. Attualmente esso è adibito come camera da letto. La mia domanda è: un locale accessorio può essere usato come camera da letto? Quale è la normativa in caso negativo?
* La soffitta presenta un lucernario. Come posso assicurarmi che sia in regola e non abusivo?
* Come è possibile che si discosti così tanto dai ~90mq indicati?
* Nella planimetria catastale è presente il balcone (che esiste), mentre dalle agenzie delle entrate non viene indicata nessuna area scoperta.. Come mai?
Grazie infinite a chi riuscira' a illuminarmi :)
Fabio
troppe domande alle quali non è possibile rispondere se non con dei
documenti in mano; vai da un geometra di tua fiducia e fatti assistere,
via internet e senza documenti in mano si rischia di darti delle false
informazioni
una sola cosa ti posso dire: 57 mq sono diversi da 90mq; o c'è un errore
nel disegno della planimetria catastale oppure non sono 90 mq; da
qualche parte c'è qualcosa che non quadra; stai attento
s***@gmail.com
2020-05-11 17:16:15 UTC
Permalink
Grazie!
Post by castore
Post by s***@gmail.com
Buongiorno,
* L'appartamento si trova al 2° piano e, tramite scala interna, accede ad un terzo piano (soffitta) chiamato su planimetria catastale locale accessorio. Attualmente esso è adibito come camera da letto. La mia domanda è: un locale accessorio può essere usato come camera da letto? Quale è la normativa in caso negativo?
* La soffitta presenta un lucernario. Come posso assicurarmi che sia in regola e non abusivo?
* Come è possibile che si discosti così tanto dai ~90mq indicati?
* Nella planimetria catastale è presente il balcone (che esiste), mentre dalle agenzie delle entrate non viene indicata nessuna area scoperta.. Come mai?
Grazie infinite a chi riuscira' a illuminarmi :)
Fabio
troppe domande alle quali non è possibile rispondere se non con dei
documenti in mano; vai da un geometra di tua fiducia e fatti assistere,
via internet e senza documenti in mano si rischia di darti delle false
informazioni
una sola cosa ti posso dire: 57 mq sono diversi da 90mq; o c'è un errore
nel disegno della planimetria catastale oppure non sono 90 mq; da
qualche parte c'è qualcosa che non quadra; stai attento
DGE
2020-05-12 06:09:21 UTC
Permalink
Post by s***@gmail.com
Buongiorno,
* L'appartamento si trova al 2° piano e, tramite scala interna, accede ad un terzo piano (soffitta) chiamato su planimetria catastale locale accessorio. Attualmente esso è adibito come camera da letto. La mia domanda è: un locale accessorio può essere usato come camera da letto? Quale è la normativa in caso negativo?
* La soffitta presenta un lucernario. Come posso assicurarmi che sia in regola e non abusivo?
* Come è possibile che si discosti così tanto dai ~90mq indicati?
* Nella planimetria catastale è presente il balcone (che esiste), mentre dalle agenzie delle entrate non viene indicata nessuna area scoperta. Come mai?
Grazie infinite a chi riuscira' a illuminarmi :)
Fabio
Come detto dal collega fatti assistere che altrimenti rischi di pagare e
comprare una camera da letto che dovrebbe essere sottotetto non abitabile.
Non capisco perchè nel 2020 uno compra e spende migliaia di euro senza
farsi assistere prima della stipula del compromesso, mahh
DGE
Apteryx
2020-05-12 07:41:37 UTC
Permalink
Post by s***@gmail.com
Grazie infinite a chi riuscira' a illuminarmi
trova un tecnico e non aver paura di pagarlo
s***@gmail.com
2020-05-12 08:56:23 UTC
Permalink
Post by Apteryx
Post by s***@gmail.com
Grazie infinite a chi riuscira' a illuminarmi
trova un tecnico e non aver paura di pagarlo
Grazie a tutti.
Ero convinto che l'agenzia che si paga e non poco potesse darmi risposte certe.. purtroppo non è così.

grazie ancora

fabio
Al.Ba.
2020-05-12 08:58:23 UTC
Permalink
Post by s***@gmail.com
Post by Apteryx
Post by s***@gmail.com
Grazie infinite a chi riuscira' a illuminarmi
trova un tecnico e non aver paura di pagarlo
Grazie a tutti.
Ero convinto che l'agenzia che si paga e non poco potesse darmi risposte certe.. purtroppo non è così.
grazie ancora
fabio
Agenzia immobiliare..... Che brutto argomento che hai tirato in ballo....
Apteryx
2020-05-12 09:58:15 UTC
Permalink
Post by s***@gmail.com
Ero convinto che l'agenzia che si paga e non poco potesse darmi risposte certe.. purtroppo non è così.
questo è l'errore che fanno tutti

le agenzie non si occupano di tutto e nemmeno possono, non avendone le
capacità (a prescindere da chi hanno in sede) non bisogna fidarsi delle
agenzie, essendo commercianti è proprio nella loro natura essere
superficiali, a loro interessa mettere in in contatto acquirente e
venditore (e a volte lo fa senza neppure garantire che il contratto sia
poi realmente chiuso) spesso poi mettono anche fretta per "non far
perdere l'affare", sic!

comprare casa non è uno scherzo,

capire se l'immobile è legittimo e leggittimato è complicato

intendiamoci i primi passi puoi sempre farli da solo, se il proprietario
è in buona fede ti consentirà di andare all'ufficio tecnio del comune e
verificare quello che ti interessa (nota ho scritto COMUNE e non
CASTASTO perché in catasto ci può stare tranquillamente un'altra cosa e
va bene lo stesso)

aggiungo che non fanno le agenzie non te lo fanno neppure i notai anche
lì uno pensa di star coperto ed invece il notaio annota quello che gli
si dice e lo fa senza preoccuaparsene

infine, cosa da non sottvalutare, per la legge un immobile può essere
compravenduto a prescidenre dal suo stato (legittimità, confomità,
agibilità) con la follia che si può comprare ma non ci si può vivere

ecco perché per casi come il tuo serve assolutamente un tecnico

e finisco, serve, perché queste cose purtroppo o per fortuna, non
possono essere risolte raccogliendo consigli sul web, ci sono dicumenti
da vedeer, cose da chiedere, norme locali da conoscere ecc ecc
DGE
2020-05-12 10:04:54 UTC
Permalink
Post by Apteryx
Post by s***@gmail.com
Ero convinto che l'agenzia che si paga e non poco potesse darmi
risposte certe.. purtroppo non è così.
questo è l'errore che fanno tutti
le agenzie non si occupano di tutto e nemmeno possono, non avendone le
capacità (a prescindere da chi hanno in sede) non bisogna fidarsi delle
agenzie, essendo commercianti è proprio nella loro natura essere
superficiali, a loro interessa mettere in in contatto acquirente e
venditore (e a volte lo fa senza neppure garantire che il contratto sia
poi realmente chiuso) spesso poi mettono anche fretta per "non far
perdere l'affare", sic!
comprare casa non è uno scherzo,
capire se l'immobile è legittimo e leggittimato è complicato
intendiamoci i primi passi puoi sempre farli da solo, se il proprietario
è in buona fede ti consentirà di andare all'ufficio tecnio del comune e
verificare quello che ti interessa (nota ho scritto COMUNE e non
CASTASTO perché in catasto ci può stare tranquillamente un'altra cosa e
va bene lo stesso)
aggiungo che non fanno le agenzie non te lo fanno neppure i notai anche
lì uno pensa di star coperto ed invece il notaio annota quello che gli
si dice e lo fa senza preoccuaparsene
infine, cosa da non sottvalutare, per la legge un immobile può essere
compravenduto a prescidenre  dal suo stato (legittimità, confomità,
agibilità) con la follia che si può comprare ma non ci si può vivere
ecco perché per casi come il tuo serve assolutamente un tecnico
e finisco, serve, perché queste cose purtroppo o per fortuna, non
possono essere risolte raccogliendo consigli sul web, ci sono dicumenti
da vedeer, cose da chiedere, norme locali da conoscere ecc ecc
PAROLE SANTISSIME
DGE

Loading...